Contratto di compravendita – obblighi del notaio.

Avvocato Pietro Saija

Nella sentenza numero 16632 del 2022 il Tribunale capitolino ha dato ragione all’avv. Pietro Saija stabilendo che pur se vero che ultimamente si è registrata una dilatazione degli obblighi a carico del notaio, ricondotti nella disciplina delle clausole di buona fede e correttezza nell’adempimento della prestazione professionale, è evidente che ciò può attenere a profili tecnico-giuridici, rientranti nello specifico ‘profilo’ professionale del notaio, ma non può estendersi fino a ricomprendere valutazioni che riguardino p.es. la convenienza del contratto ovvero valutazioni tecniche specialistiche, che involgano altre competenze o richiedano altre specifiche conoscenze professionali (cfr. Cass. 7185/2022; Cass. 21205/2022). 

Sull'autore:

Pietrosaija

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.