Divorzio: la scelta di un lavoro “part time” incide sulla quantificazione dell’assegno divorzile

0 2 minuti 1 anno

La scelta di lavorare part time, pur avendo un contratto a tempo indeterminato, può incidere sulla quantificazione dell’assegno di divorzio. La Corte di cassazione, con la sentenza n. 23318 del 23 agosto 2021, ha così accolto con rinvio uno dei motivi sollevati dall’ex marito (in qualità di controricorrente) a carico […]

Diritto di famiglia